Le attività

F&P4BIZ opera su tre macro aree: Buy-Side (core business), In-Side e Sell-Side e attraverso quattro principali attività.
Target di riferimento per F&P4BIZ sono aziende industriali e di servizi, con un fatturato fino a 100 milioni di euro.
Obiettivo dell’attività di F&P4BIZ è favorire l’incontro tra investitori e imprenditori, in modo da garantire rendimenti interessanti e rischi controllati ai primi, prospettive di crescita e di sviluppo ai secondi, in un contesto competitivo sfidante.
Affidabilità, innovazione, esperienza e presidio delle tematiche industriali sono gli elementi chiave che ispirano l’azione di F&P4BIZ.

BUSINESS MODEL E MODALITÀ OPERATIVA

  • F&P4BIZ punta a partnership di lungo periodo con l’impresa target. Il partenariato fa leva su un’offerta integrata, complementare e sinergica, di servizi e prodotti che coprono l’intero ciclo di vita delle aziende, quali consulenza industriale e strategica, M&A, Private Equity.

  • Altro cardine dell’azione e della strategia proposta da F&P4BIZ è la condivisione del rischio con imprenditori e investitori, grazie ad una struttura di remunerazione on performance (success fee), soprattutto sull’attività di M&A, e all’investimento di capitali propri nelle operazioni di Private Equity.

  • Caratteristiche dell’azione di F&P4BIZ sono l’indipendenza e la flessibilità operativa; la multidisciplinarietà e la complementarietà di esperienze e competenze; la disponibilità ed accesso a capitali sia di rischio che di debito.

Buy-Side

“EMPATIA, AFFIDABILITÀ, BUSINESS JUDGEMENT, CLOSING INSTINCT, RIGORE”

PRIVATE EQUITY

Investimenti nel capitale di rischio di imprese non quotate.
Club Deal e coinvestimento con primari fondi di private equity.
Acquisizione di partecipazioni sia di maggioranza che di minoranza.

Investimento di capitali propri assieme a quello dei propri coinvestitori.

Strategia di investimento: sottoscrizione di aumenti di capitale e operazioni di acquisto diretto di quote e/o di azioni.
Tipologie di intervento: Expansion Capital (crescita), Replacement Capital (riassetto societario), Buy Out (cessione).

Rigorose analisi dei profili di rischio Operativi, Finanziari e di Liquidità dell’investimento.

In-Side

CONSIGLIARE, INSEGNARE, APPLICARE LE METODOLOGIE PIÙ ADEGUATE ALLA COMPLESSITÀ ED ALLA STRUTTURA DELL’AZIENDA, LAVORANDO IN MODALITÀ “HANDS ON” CON LE AZIENDE.

BUSINESS STRATEGY

Costruire una visione ed una strategia di lungo periodo, che unisca le varie componenti logiche:

  • analisi del business, dei competitors, della filiera e dei mercati
  • elaborazione di diversi scenari, di analisi rischi/opportunità, di benchmarks con altre realtà aziendali
  • piano di azione coerente

Supporto all’azienda nella realizzazione dei piani.

PERFORMANCE IMPROVEMENT

Il metodo:

  • check up molto veloce e strutturato tramite check lists consolidate (“Diagnosi”)
  • definizione di:
    • aree di potenziale miglioramento
    • targets raggiungibili
    • tempistiche richieste
    • azioni e risorse necessarie all’implementazione delle soluzioni identificate (“Action Plan”)
  • aiuto, anche avvalendosi di “expertise esterne”, a realizzare il piano di azioni definito (“Implementazione”)

Le principali aree di intervento: struttura organizzativa, pianificazione e controllo, vendite – struttura commerciale, supply chain – acquisti, operations, ricerca e sviluppo, personale.

Supporto all’imprenditore e/o al “top management” attraverso attività di “Coaching-Mentoring”.

Sell-Side

MERGER & ACQUISITION E CORPORATE FINANCE

Operazioni straordinarie sul capitale legate a:

  • passaggio generazionale
  • cessione totale o parziale della proprietà aziendale e/o riassetto della struttura societaria
  • ampliamento della base azionaria, con la ricerca di nuovi soci, sia di natura industriale che finanziaria

Cessioni di business non strategici.
Operazioni di acquisizioni, sia in Italia che all’estero, di aziende e/o rami di aziende aggregabili alla propria attività industriale.

Pianificazione strategico-finanziaria di medio-lungo periodo.
Ottimizzazione della struttura finanziaria.
Rifinanziamento del debito bancario, ovvero reperimento di nuove fonti di capitale a titolo di debito.

Ruota Ruota il
dispositivo